Toggle navigation

#ungheria62,776 POSTS

Post Content
Il pensiero di molti: "Facciamo una foto figa in cui faccio finta di guardare un qualcosa?" Quello che penso io: "Ma davvero devo arrivare fin su la Cittadella a piedi? Fingiti rilassata" 😨🤣🤣 °
°
°
#Budapest #Hungary #Ungheria #Autumn #Autunno #October #Ottobre #Mayfair #TiltShift #Nature #NaturePhotography #Travel #Traveller #picoftheday #pic #photo #like4like #follow4follow #instagram #instagood #instadaily #instamood #instamoment #instacool #Tree
Designazione Internazionale #Uefa #Switzerland2018

Un’altra designazione importante per la nostra FRANCESCA DI MONTE che sarà impegnata in Ungheria, Martedì 24 Ottobre, alle ore 13.00 nella gara #Armenia vs #Ungheria
Sedicesimi di ritorno della #UEFAWomensUnder19Championship.
A completare la squadra arbitrale ci saranno l'Arbitro Ifeoma Kulmala(FIN), l'Assistente Mahlamäki (FIN) e il Quarto Ufficiale Maria Marotta.
A Francesca ed alle colleghe l'in bocca al lupo da parte della sezione teatina 😊✌⚽
23 ottobre 1956. Ha inizio la rivoluzione ungherese: decine di migliaia di persone scendono in piazza per ribellarsi al regime sovietico. La folla demolirà l’enorme statua di Stalin. La polizia di sicurezza (ÁVH) in seguito a diversi disordini aprirà il fuoco, provocando morti tra i manifestanti: inizierà così una vera e propria battaglia. La reazione sovietica sarà dura. Il 4 novembre Budapest sarà invasa dai carri armati sovietici. Si conteranno migliaia di morti. #AccaddeOggi #pilloledistoria #rivoluzione #ungheria #rivolta #repressione #morti
23 ottobre 1956: oggi, 61 anni fa, iniziava la sollevazione del popolo ungherese contro la tirannia sovietica. Ai combattenti d'Europa va il nostro più profondo rispetto. #europa #europe #60 #ungheria #hungary #rivolta #1956 #urss #stopcommunism #storia #history #anniversario #anniversary #onore #honour #ordinefuturo #accaddeoggi
23 ottobre, #Budapest. Le bandiere forate ricordano la rivoluzione del 1956, quando il popolo ungherese scese in modo pacifico nelle strade per ribellarsi al dominio sovietico. Questa rivoluzione, finita nel sangue, con i carri armati russi inviati il 4 novembre a crivellare i palazzi della città e seminare vittime, è stata presa ad esempio oltreconfine e, in Ungheria, ha aperto la strada al cosiddetto "comunismo gulash". L'Ungheria divenne il Paese meno oppresso tra quelli nell'orbita sovietica e fu qui che, dopo il crollo del muro di Berlino, si aprì il primo varco nella cortina di ferro. Da quell'anno, il 23 ottobre è festa nazionale. #1956 #oktober23 #23ottobre

Hashtags found on this page