Toggle navigation

#feelings5,233,940 POSTS

Post Content
Perdonatemi. Sono mancata un bel po'.
La verità è che non sono mai stata una fan del fare del cose "alla carlona" anche se mio nonno si chiama Carlo. Da noi, "alla carlona" vuole dire far le cose tirando via. Ecco, io non sono così.
Da un mese a questa parte non ho proprio calcolato questo profilo, perché ero presa da tutt'altro. Ho quasi finito il restauro a casa mia, la mia work station è stata nomade per le stanze di casa, e lo sarà finché non mi arriverà la cosa più importante di tutte: la scrivania. Proprio per questo nei ritagli di tempo, avevo zero voglia di attaccare alla prima presa che mi capitava sottomano il computer, sincronizzare il tel, pescare alcuni estratti, e pubblicarli. Già mi pesa e non poco postprodurre dove capita! Ma questo non significa che vi ho dimenticato, e apprezzo che molti di voi mi abbiano scritto per chiedermi quando ricominciavo a pubblicare. In questo mese di grandi cambiamenti sono successe tantissime cose. Per quanto riguarda gli estratti del lavoro, non vedo l'ora di postare qui tutto quanto: la cosa più bella è condividere, e non nel senso mediatico del termine. Condividere.
A proposito di questo verbo, oggi grazie a una canzone e alla pioggia, mi sono ricordata che un anno fa esatto, a Cremona, ho avuto modo di fotografare una delle persone che più porto nel cuore con calore. Lei si chiama Meli e ha i capelli color melograno.
Ci sarebbero tante cose da dire di quel giorno, delle sensazioni che tutt'ora provo nel rivedere questa serie. Dirò soltanto che da quella domenica di ottobre, c'eravamo ritrovate a condividere un sacco di frutta secca e molti camini accesi. Quando con qualcuno condividi il fuoco in inverno, per me condividi tutto. Le cose che più preferisco al mondo sono accomunate da una parola, e quella parola è intimità. Che deriva dal latino, intimus, e sapete che vuol dire? "Entro". Io entro, entro nella tua vita e spero con un piccolo frammento di me, di rimanerci per sempre. Un suono per sentirsi dentro a qualcuno.
Vi lascio alcune foto della sessione individuale a Meli, in occasione di presentarvi quello che per lavoro -ma con amore- ho fatto e farò in questo periodo.
Un abbraccio forte a tutti.
S.
Perdonatemi. Sono mancata un bel po'.
La verità è che non sono mai stata una fan del fare del cose "alla carlona" anche se mio nonno si chiama Carlo. Da noi, "alla carlona" vuole dire far le cose tirando via. Ecco, io non sono così.
Da un mese a questa parte non ho proprio calcolato questo profilo, perché ero presa da tutt'altro. Ho quasi finito il restauro a casa mia, la mia work station è stata nomade per le stanze di casa, e lo sarà finché non mi arriverà la cosa più importante di tutte: la scrivania. Proprio per questo nei ritagli di tempo, avevo zero voglia di attaccare alla prima presa che mi capitava sottomano il computer, sincronizzare il tel, pescare alcuni estratti, e pubblicarli. Già mi pesa e non poco postprodurre dove capita! Ma questo non significa che vi ho dimenticato, e apprezzo che molti di voi mi abbiano scritto per chiedermi quando ricominciavo a pubblicare. In questo mese di grandi cambiamenti sono successe tantissime cose. Per quanto riguarda gli estratti del lavoro, non vedo l'ora di postare qui tutto quanto: la cosa più bella è condividere, e non nel senso mediatico del termine. Condividere.
A proposito di questo verbo, oggi grazie a una canzone e alla pioggia, mi sono ricordata che un anno fa esatto, a Cremona, ho avuto modo di fotografare una delle persone che più porto nel cuore con calore. Lei si chiama Meli e ha i capelli color melograno.
Ci sarebbero tante cose da dire di quel giorno, delle sensazioni che tutt'ora provo nel rivedere questa serie. Dirò soltanto che da quella domenica di ottobre, c'eravamo ritrovate a condividere un sacco di frutta secca e molti camini accesi. Quando con qualcuno condividi il fuoco in inverno, per me condividi tutto. Le cose che più preferisco al mondo sono accomunate da una parola, e quella parola è intimità. Che deriva dal latino, intimus, e sapete che vuol dire? "Entro". Io entro, entro nella tua vita e spero con un piccolo frammento di me, di rimanerci per sempre. Un suono per sentirsi dentro a qualcuno.
Vi lascio alcune foto della sessione individuale a Meli, in occasione di presentarvi quello che per lavoro -ma con amore- ho fatto e farò in questo periodo.
Un abbraccio forte a tutti.
S.
.
چندی پیش در مقاله ای با موضوع خیانت خوانده بودم که انسان ها می توانند به چندین شکل به یکدیگر خیانت کنند.
جالب ترین آنها برایم خیانت ذهنی بود!
تصور کن عزیز تر از جانت مقابلت نشسته و تو را می نگرد، اما با تصور معشوقه ی قبلی اش...!
و یا صبح بخیر هایش را به تو می گوید ولی با امید شنیدن جواب از شریک ذهنی اش...!
در جمع های دوستانه و مهمانی ها دست شریک ذهنی اش را می گیرد و او را به دوستانش معرفی می کند!
با تو زندگی می کند ولی در میان تمام عکس های یادگاریتان شخص سومی وجود دارد...!
یک نفر با افکار ذهنی اش زندگی چند نفر را خراب می کند...!
و این چه تلخ است...
خواستن و نرسیدن...!
رسیدن و نخواستن....!
داشتن و از دست دادن....!
یا باید برود...
و یا باید برسد...!
#مه_جم

#emotional #feelings #romance #heart #crying #tears #sad #love #TagsUpLikes #love #ehsas #ehsasi #matn #hes #galb #jomle #gham @TagsUpLikes #احساسی #احساس #رمانتیک #دوستی #حس #قلب #گریه #اشک #غم #غمگین #عشق #عاشقی #غمناک

Hashtags found on this page