igersitalia Non c'è bisogno di fare molta strada per trovarne uno da fotografare: ogni angolo del nostro Paese è ricco di opere antiche e moderne dominate questi elementi architettonici. La Community @igerslatina propone il nuovo tema della settimana, #ARCHI, per svelare tutti insieme il fascino evocato da questi "varchi" incastonati nella pietra.

Quindi mano agli smartphone per dare sfogo alla vostra immaginazione! Avete tempo fino alle 12 di domenica prossima per pubblicare foto in tema nuove o inedite, ovviamente di vostra proprietà, con gli hashtag #2015wp18 e #igersitalia.

Buon divertimento!
1h

» LOG IN to write comment.

Normal Instagramers Italia
igersitalia Le #invasionidigitali arrivano a #Follonica con @igers_grosseto!
Giovedì 30 aprile aspetteremo la Notte del Lavoro Narrato, organizzata dal Cantiere Cultura del Comune di Follonica, invadendo i luoghi del lavoro che ne saranno protagonisti: il #MAGMA, Museo delle Arti in Ghisa nella Maremma e l'area ex Ilva, con le due fonderie, il nuovo teatro e tutti gli edifici un tempo parte della grande fabbrica di ghisa voluta da Leopoldo II di Lorena.

Portate con voi un ombrello colorato!

Appuntamento alle 17:00 presso il Museo. Ingresso libero.
Registrazione obbligatoria al link:
http://invasionefollonica.eventbrite.it

La Notte del Lavoro Narrato inizierà poi alle 20:30, con prenotazione obbligatoria al numero 0566 59246 (ingresso 5 euro).
6h

» LOG IN to write comment.

igersitalia Eccoci con la selezione del #2015wp17 che questa settimana aveva come tema #rumore, proposto dalla Community @igersrimini che ha anche effettuato la selezione.

Grazie a tutti per la numerosa partecipazione e complimenti agli autori delle foto selezionate: @sa.fre @paolalicciardello @stefiinstax e @cuzzigram.

A domani per il nuovo tema.
18h
  •   defth_ Quella con il pop Corn (non ricordo di chi fosse) era geniale, peccato :) 17h
  •   marcotamby Concordo, quella col pop corn era super! 16h
  •   mva365 Brava Sara!!! @sa.fre !!! 🏼🏼🏼 15h
  •   marcobiscotti @paolalicciardello complimenti, hai visto che ho indovinato! Senza neanche vederne molte altre, già si vedeva che il tuo scatto meritava! Complimenti 7h
  •   scuzzolo Bravi a tutti! E grazie @defth_ e @marcotamby per aver apprezzato la mia foto del popcorn! 7h
  •   natysab @loredax83!!! 😕 6h
  •   loredax83 @natysab grazie... sarà per la prossima! ️ e complimenti a tutti gli altri! 6h
  •   natysab Nulla da dire... però sulla tua fotografia era pronta a scommettere. @loredax83 6h

» LOG IN to write comment.

Normal Instagramers Italia
igersitalia Cosa potremmo invadere ancora il 26 Aprile? #invadiVillaVitali
Ai Musei scientifici di Villa Vitali a #Fermo l'unico museo polare dedicato alla cultura #Inuit e molto altro!
vi aspettiamo alle 18:00!
Iscrizioni qui:
https://www.eventbrite.it/e/biglietti-invadivillavitali-16690996219

#igersfermo #igersmarche #invasionidigitali
22h

» LOG IN to write comment.

igersitalia Oggi visitiamo l'Umbria e per la rubrica #dafareinumbria @granduca ci consiglia un'attività #dafareaspoleto: "Visitare questo Duomo perché vi è la possibilità di ammirare la Cappella del Vescovo Eroli affrescata dal famoso Pinturicchio, ma anche per la facciata con il bellissimo giochi di rosoni e il mosaico del Cristo in trono!" Grazie Fabrizio!

Vi ricordiamo che l’idea alla base dell’iniziativa è che siano gli appassionati di Instagram che abitano o hanno visitato gli oltre 8000 comuni d'Italia a dare i consigli più utili e le indicazioni migliori a chi li scopre per la prima volta o li conosce appena. Sarete voi i protagonisti principali del racconto! Potete partecipare anche con foto già presenti nella vostra galleria, l’importante è che aggiungiate un commento con il suggerimento e i tag. Info su come partecipare NEL LINK ATTIVO del nostro profilo
1d

» LOG IN to write comment.

igersitalia Ciao Igers, siete pronti ad invadere l'Eur? La community di @igersRoma aderisce alle #InvasioniDigitali e per l'occasione questa mattina hanno organizzato un instameet.

L'appuntamento è alle ore 11.30 al Colosseo Quadrato (#Eur) per partire alla scoperta dell'architettura razionalista. Esploreranno dall'esterno il Palazzo dell'INA, il Palazzo dell'INPS, il Palazzo dei Congressi e il Museo della Civiltà Romana.

La partecipazione all'evento è gratuita, spargi la voce e preparati ad invadere! #InvadiEur
1d

» LOG IN to write comment.

igersitalia Questa sera per la rubrica #dafareinsicilia e precisamente #dafareasanbiagioplatani, la community @igers_agrigento ha selezionato uno scatto di @giuseppe.cutro che ci consiglia uno spettacolo culturale e artistico: "Passeggiando a San Biagio Platani sotto gli archi di pane! Una tradizione pasquale che affonda le sue radici nei secoli scorsi e che vede gli artigiani locali impegnati ad addobbare la città con strutture, mosaici e fontane realizzate con ciò che la natura offre: canne, salice, asparago, alloro, rosmarino, cereali e pane." Grazie Giuseppe!

Vi ricordiamo che l’idea alla base dell’iniziativa è che siano gli appassionati di Instagram che abitano o hanno visitato gli oltre 8000 comuni d'Italia a dare i consigli più utili e le indicazioni migliori a chi li scopre per la prima volta o li conosce appena. Sarete voi i protagonisti principali del racconto! Potete partecipare anche con foto già presenti nella vostra galleria, l’importante è che aggiungiate un commento con il suggerimento e i tag. Info su come partecipare NEL LINK ATTIVO del nostro profilo
2d

» LOG IN to write comment.

Normal Instagramers Italia
igersitalia Ecco anche le @invasionidigitali di @igersferrara. Partirà alle 21:30 dal Chiostro di San Paolo, attraverseremo il ghetto ebraico recando in mano un mazzo di Non ti scordar di me, che potremo lasciare lungo il tragitto come briciole del nostro passaggio, e termineremo in via Piangipane al MEIS con la visita alla mostra “Torah Fonte di Vita”. Ci si può prenotare gratuitamente attraverso Eventbrite:

http://www.eventbrite.it/e/biglietti-invasioni-di-liberta-cultura-ebraica-e-arte-a-ferrara-16626906525

Hashtag dell’evento: #invasionidigitali #museoferrara #ferraraebraica #invadiferrara #igersferrara; gli stessi potranno essere utilizzati durante la camminata anche attraverso Twitter menzionando i profili social degli organizzatori.
2d

» LOG IN to write comment.

igersitalia Tornano le #invasionidigitali e andiamo ad invadere un sacco di posti nel fermano! Cominciamo con la chiesa di San Marco a #ponzano di #Fermo! #discoverPonzanodiFermo #igersfermo il 25 Aprile alle 15:00 2d

» LOG IN to write comment.

igersitalia Segna in agenda: oggi 25 aprile 2015 ore 16,00 @invasionidigitali al Museo Nazionale di #Ravenna.

Visitare il Museo Nazionale di Ravenna con #invasionidigitali sarà un vero e proprio viaggio fra passato e presente. Nella Sala del Refettorio troveremo un importante ciclo di affreschi trecenteschi e nei chiostri reperti lapidei. Saranno di sicuro interesse la Sala di Porta Aurea e la Sala delle Erme. Ai piani superiori da non perdere la Sala della Sinopia. E poi ci sarà una sorpresa, grazie alla performance di danza dell'IDA Ballet Academy.

Non mancare! L'evento è gratuito ma occorre prenotarsi da qui: http://bit.ly/Ramuseonazionale

Gli hashtag da utilizzare saranno: #invasionidigitali #Ramuseonazionale #igersravenna

ORGANIZZATORI:
Antonella Barozzi, blogger, Ambassador #invasionidigitali Emilia Romagna. In collaborazione con Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Ravenna, Ferrara, Forlì-Cesena e Rimini, Comune di Ravenna, @idadanza, @igers_ravenna e @ig_emiliaromagna.
2d

» LOG IN to write comment.

igersitalia Oggi per la rubrica #dafareinemiliaromagna, la community @igersbologna ha scelto lo scatto di @carlotta__rossi che con il tag #dafareapianoro ci consiglia: "a 10 km da Bologna sopra #Pianoro c'è #Montecalvo. Salendo si assiste a un spettacolo fantastico: da un parte si vedono le due Torri, dall'altra, a perdita d'occhio, verde e calanchi e poi... la chiesa. Se dopo tante meraviglie avete fame andate a mangiare due crescentine alla Trattoria della Croara. Forse perché ci sono nata ma Montecalvo merita." Grazie Carlotta per il tuo scatto!

Vi ricordiamo che l’idea alla base dell’iniziativa è che siano gli appassionati di Instagram che abitano o hanno visitato gli oltre 8000 comuni d'Italia a dare i consigli più utili e le indicazioni migliori a chi li scopre per la prima volta o li conosce appena. Sarete voi i protagonisti principali del racconto! Potete partecipare anche con foto già presenti nella vostra galleria, l’importante è che aggiungiate un commento con il suggerimento e i tag. Info su come partecipare NEL LINK ATTIVO del nostro profilo/bio.
3d

» LOG IN to write comment.

igersitalia @IgersReggioEmilia e il Comune di Correggio hanno organizzato le #invasionidigitali per sabato 25 aprile, all'interno delle cerimonie ufficiali dell'evento, una visita ai cippi commemorativi dei luoghi della Resistenza correggese.

Il ritrovo è per le 13.45 al Chiosco del Parco della Memoria (ingresso Via Dei Mille) e il percorso sarà accompagnato dalla banda "Luigi Asioli" e culminerà nella partecipazione alla Festa dei Diritti, nel grande Parco della Memoria.
La Festa dei diritti vedrà la partecipazione di associazioni, cooperative, enti e gruppi che si occupano di diritti nelle loro più diverse articolazioni e che proporranno animazioni, incontri, proiezioni, per presentare e promuovere la loro attività. Saranno allestiti inoltre laboratori per bambini e famiglie, animazioni, musica e giochi, mostre e varie iniziative culturali.
Dalle ore 16 a mezzanotte infine il grande concerto “Materiale Resistente20.15” con alcuni dei protagonisti del primo Materiale Resistente ed altri gruppi.

Per iscrizioni: http://luoghiresistenti.eventbrite.com

Vi aspettiamo!
3d

» LOG IN to write comment.

igersitalia Vi presentiamo un'altra delle #invasionidigitali programmate dai gruppi Igers sparsi per l'Italia.
Questa organizzata da @igersmassacarrara e @igerslaspezia
si terrà nella bellissima area archeologia di #Luni, frazione del comune di Ortonovo, in provincia di La Spezia.

Vi aspettiamo numerosi per far conoscere una delle tante bellezze che questa terra nasconde!

Giovedì 30 aprile alle ore 15.00
Iscrizione obbligatoria via mail: invasionidigitalisp@gmail.com
3d

» LOG IN to write comment.

Normal Instagramers Italia
igersitalia Ecco il fatto: sul candido promontorio di #CapoBianco, ai piedi della foce del Platani, è incastonato il sito archeologico di #EracleaMinoa. Il suo doppio nome riconduce al mito del passaggio - in una #Sicilia antichissima - del semidio Eracle e del re cretese Minosse. Panorama unico, un antico teatro e i resti archeologici nell'antiquarium sono ciò che ci aspettano per la nostra tappa di #invasionidigitali Domenica 26 aprile la Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Agrigento ci aprirà le porte per invadere Eraclea Minoa! #invadiEracleaMinoa

Le @invasionidigitali arrivano così anche in #provinciadiAgrigento e per la prima volta vedono coinvolta la community @igers_agrigento con UNDICI invasioni programmate per liberare la cultura e poterla fotografare, instagrammare e condividere liberamente!
3d

» LOG IN to write comment.

igersitalia La community @igerstoscana per la rubrica #dafareintoscana ci porta a #Reggello. E' stato infatti scelto lo scatto di @wildbono #dafareareggello che consiglia: "di visitare lo splendido castello di #Sammezzano circondato da un ampio parco, si trova nell'omonima località nei pressi di Leccio, nel comune di Reggello in provincia di Firenze. L'edificio principale è una costruzione eclettica in stile moresco ed è stata edificata nel 1605 per volere degli Ximenes D'Aragona. Successivamente è passato in eredità a Ferdinando Panciatichi Ximenes che lo riprogettò tra il 1853 e il 1889. Nel corso del 1878 ospitò anche il re d'Italia Umberto I. Nel dopoguerra è stato adibito ad hotel di lusso, mentre attualmente, nonostante la vendita all'asta del 1999 ed alcuni urgenti lavori di restauro, è in stato di abbandono. Nell'aprile del 2012 però si è costituito il Comitato FPXA 1813-2013 (FPXA è l'acronimo di Ferdinando Panciatichi Ximenes d’Aragona) che ha tra le proprie finalità quella di promuovere e valorizzare il castello di Sammezzano." Grazie Dario!

Vi ricordiamo che l’idea alla base dell’iniziativa è che siano gli appassionati di Instagram che abitano o hanno visitato gli oltre 8000 comuni d'Italia a dare i consigli più utili e le indicazioni migliori a chi li scopre per la prima volta o li conosce appena. Sarete voi i protagonisti principali del racconto! Potete partecipare anche con foto già presenti nella vostra galleria, l’importante è che aggiungiate un commento con il suggerimento e i tag. Info su come partecipare NEL LINK ATTIVO del nostro profilo
4d

» LOG IN to write comment.

igersitalia “Scanno è un paese da favola, di gente semplice, dove è bello il contrasto fra mucche, galline e persone; tra strade bianche e figure nere, tra bianche mura e neri mantelli. Ho cercato di fermare alcune di quelle immagini, per dare anche agli altri l’emozione che ho provato di fronte a un mondo ancora intatto e spontaneo.” Con queste parole Mario Giacomelli, il noto fotografo italiano descriveva Scanno, che tra i borghi più belli d’italia, è adagiata su uno sperone del Monte Carapale, nell'Alta Valle del Sagittario, al termine del bacino del lago omonimo, che si trova a circa 3 km a nord dell'abitato.

Il nome "scamnum" deriva dal luogo, simile ad uno "sgabello", con le case tutte addossate fra loro, in modo che le strade risultino essere molto strette, con numerosi vicoli ciechi.

Caratteristica di Scanno che nel corso degli anni ha attirato lo sguardo dei grandi fotografi, tra cui Henri Cartier Bresson, fu il mantenere le proprie tradizioni, fra le quali l'usanza dei suoi abitanti di indossare i vestiti d'epoca, anche in epoche moderne.
Tra le produzioni più famose dell'artigianato a Scanno c’è la lavorazione a lana. Come ha scritto Marco Notarmuzi, studioso di tradizioni popolari scannesi, "L'arte di lavorare la lana, che di vera arte si trattava, era a Scanno, antichissima e di esclusiva pertinenza delle donne. Si esercitava nei periodi in cui le pecore svernavano nel Tavoliere Pugliese ed ogni casa si trasformava in un autentico lanificio.

Programma dell’invasione digitale 25 aprile
Ore 10:00 Raduno di fronte alla Parrocchia Santa Maria della Valle Faremo una passeggiata per le vie del centro storico di Scanno per poi fare visita al Museo della Lana. L’ingresso al museo è gratuito ed è permesso fare le foto.
Portate il pranzo a sacco che per finire ci fermeremo al lago di scanno per goderci anche della bellezza naturale che circonda il paese.

Hashtag : #invasioneScannese #ExploringScanno

Photo: @valentinamd87
4d

» LOG IN to write comment.

igersitalia Ciao Igers, in occasione delle #invasionidigitali 2015, il @teatrodelgiglio di #Lucca verrà invaso!
L'appuntamento è per venerdì 24 aprile alle ore 17.45/18:00 in piazza del Giglio di fronte la statua dell'eroe dei due mondi, Giuseppe Garibaldi.

Istruzioni più dettagliate sulle "azioni" da svolgere per entrare a teatro e interagire con lo staff vi saranno date al punto di ritrovo.

Lo storico Teatro del Giglio è un ambiente ricco di emozioni e suggestioni. Non sempre è possibile visitare un teatro e per questo motivo abbiamo ritenuto importante invece poterlo fare. L'ente si è dimostrato subito disponibile e aperto a questa iniziativa.

Lo staff del teatro sarà pronto ad accoglierci per una visita all'interno della struttura raccontandoci la storia, facendoci visitare le aree che di solito non sono aperte al pubblico e... chissà che non ci riservino delle sorprese.

I partecipanti sono invitati a rispettare tutte le regole di sicurezza all'interno del teatro.

Per organizzare al meglio vi preghiamo di portare con voi batterie supplementari e/o cavi per tenere in carica i vostri smartphone e scattare a più non posso durante la visita per raccontare la vostra esperienza all'interno di questo suggestivo luogo.
Durante la visita verranno effettuate anche delle riprese che saranno utilizzate per un video delle invasioni digitali 2015.

La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita ma è importante registrarsi all'evento per poter consertirci di organizzare tutto nel migliore dei modi.

Hashtag: #invasionidigitali #ilgiglioinvaso #igerslucca

Per altre info contattate lo staff di @igerslucca

Registrazione evento: http://bit.ly/idlucca15
4d

» LOG IN to write comment.

igersitalia Per la rubrica #dafareinsardegna la community @igersoristano ha scelto #dafareaghilarza la foto di @inside_sardinia che ci consiglia di visitare la chiesa romanica di San Palmerio:" La chiesa si trova alla periferia dell'abitato, vicino alla torre aragonese. L'impianto è databile al primo al primo quarto del XIII secolo. La chiesa fu ignorata per diversi secoli ma, negli ultimi decenni del '500 fu fondata la confraternita del rosario che ottenne l'edificio di San Palmerio come sede, da allora chiamata anche chiesa del Rosario". Grazie per aver condiviso questo scatto!
Vi ricordiamo che l’idea alla base dell’iniziativa è che siano gli appassionati di Instagram che abitano o hanno visitato gli oltre 8000 comuni d'Italia a dare i consigli più utili e le indicazioni migliori a chi li scopre per la prima volta o li conosce appena. Sarete voi i protagonisti principali del racconto! Potete partecipare anche con foto già presenti nella vostra galleria, l’importante è che aggiungiate un commento con il suggerimento e i tag. Info su come partecipare NEL LINK ATTIVO del nostro profilo
5d

» LOG IN to write comment.

Normal Instagramers Italia
igersitalia Pronti per la nuova avventura targata @igerslatina? Preparatevi a una epica invasione tra terra e mare!

Il 2 e 3 maggio a #Terracina e #Ponza si terrà il 1* grande Instameet Pontino by Igerslatina, Comune di Terracina e @visitponza in partnership con #Igersitalia, @invasionidigitali e @visit_lazio.
La due giorni di eventi, che prevede anche il patrocinio del Consiglio Regionale del Lazio, della Provincia di Latina e dei Comuni di Terracina e Ponza, sarà articolata secondo il seguente programma:

2 MAGGIO - "ANXUR"
Challenge fotografico "Città di Terracina" e #invasionidigitali al Tempio di Giove Anxur e al centro storico Medioevale.

3 MAGGIO - "L'ISOLA DEGLI IGERS"
La splendida Ponza sarà la prima “rotta” de “L’Isola degli Igers”, serie di avventure fotografiche nei sette mari by #igerslatina che ospiterà anche la 1^ invasione digitale subacquea della storia!
Per informazioni su come prendere parte ai due eventi programmati per il 1°Instameet Pontino visita la pagina Facebook di Igerslatina o scrivi a igerslatina[at]gmail.com
5d

» LOG IN to write comment.

Normal Instagramers Italia
igersitalia Continua ad arricchirsi di straordinari capolavori la galleria virtuale del #MuseoNazionale che nasce grazie al progetto lanciato in collaborazione con @RadiotreRai
È tutta al femminile l'11^ selezione a cura di @__annina__. Quattro donne, meravigliosamente rappresentate da quattro grandi Maestri della Storia dell’Arte italiana.

Complimenti a
@vegliana per aver immortalato la 'Maddalena penitente', pittura eseguita dall’emiliano Guido Cagnacci che ripropone con grande eleganza e raffinatezza l’estasi, uno dei temi iconografici più comuni dell’arte del Seicento. Il dipinto è esposto nella Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Barberini a Roma.

@trcucconi che ci regala lo scatto de 'La pazza', olio su tela realizzato nel 1905 da Giacomo Balla, precursore del Futurismo, corrente che fa della luce e del movimento il proprio credo. L'opera si trova al GNAM (Galleria Nazionale di Arte Moderna) di Roma.

@paolosottili per aver immortalato 'Il ratto di Proserpina', una delle più importante opere del grande maestro Gian Lorenzo Bernini realizzata in marmo di Carrara nel secondo decennio del ‘600 e custodita nelle preziose sale di Galleria Borghese a Roma.

@laurascicolone per la foto della 'Signorina seduta (donna allo specchio)', scultura in bronzo colorato del 1934 realizzata da Lucio Fontana, artista noto più per le sue tele monocrome distinte dai tagli precisi fatti con lame di rasoio, coltelli e seghe. La scultura in bronzo è custodita al Museo del Novecento di Milano.

Le vostre foto saranno pubblicate anche sul sito museoradio3.rai.it e su @radio3_rai

Continuate a partecipare (anche con foto già presenti nella vostra galleria) e a far scoprire i tesori d'Italia conservati in luogo chiuso o all’aperto.

NB: per questo progetto non saranno considerati opere d'arte edifici come chiese e palazzi.
5d

» LOG IN to write comment.