Normal Gaia Rosellini
gaiarosellini Sant'Ermete #fortedeimarmi 12h

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini -HELLO SEPTEMBER- 16h

» LOG IN to write comment.

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini ️Montolivo 3d

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini “C’era una ragazza bellissima in metropolitana ieri, aveva degli occhi neri, che non avevo mai visto prima, e i capelli raccolti in una coda spettinata. Aveva lo sguardo triste, piangeva e si asciugava gli occhi col collo della manica, per non far colare il trucco. C’era un ragazzo con lei, le parlava: “É uno stronzo, non ci pensare: tu sei speciale. Lui é uno stronzo, non merita le tue lacrime. É pieno di ragazzi che vorrebbero poterti amare qui.” E lui era uno di quelli, l’ho capito subito: mentre la consolava, la guardava come se fosse l’unica ragazza in metropolitana, come se fosse l’ultimo treno del lunedì, da non poter perdere, invece di uno dei tanti di una triste domenica sera. E mi sono chiesta quanto coraggio ci vuole ad amare qualcuno che ama qualcun altro..” 3d

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini Milanesi particolari 4d

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini -Ci sono ragazze in dolce attesa e altre in attesa del dolce. Io sono una di quelle. Dove cazzo è il mio tiramisù?- 4d

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini 5d

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini “E rimangono solo gli screen di quei messaggi che c’hanno fatto venire i brividi.” 1w

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini 🚣 2w

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini “Ti invito a sorridere, offro io !” 3w

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini “-Sai cosa!?
-Cosa?
-Certe volte mi manca
-Perché? È un coglione! Ti faceva star male
-Perché lo amavo anche quando mi faceva soffrire
-Perché non torni con lui allora? Lo sai che ti ama ancora
-Non posso stare male ancora
-Più di quanto stai male adesso? Più di quanto stai male continuamente? Non credo sia possibile
-L’hai detto anche tu, è un coglione
-Non possiamo scegliere da chi farci salvare, puoi solo cercare di salvarlo a tua volta” 3w

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini “Però tu ricordati che ti ho amato, tanto da non aver bisogno d’altro al di fuori di te. 
Ricordati che sei stato tutti i desideri che potevo esprimere, anche quelli a mezzanotte, quelli quando avrei dovuto dormire e invece fissavo il soffitto pensando a te. 
Ricordati che non m’importava della stanchezza che avrei avuto il giorno dopo finché t’avessi scritto frasi alle 4 di notte solo per farti sapere che mi stavi mandando in fissa.
Ricordati che hai fatto parte dei miei sogni più belli, di quelli che anche se voglio, non vanno via. 
Ricordati che ho sentito il tuo profumo tra le mie lenzuola e mi è sembrato così bello da volerne ancora, sempre di più manco fosse stato cocaina.
Ricordati che a San Lorenzo ho guardato il cielo solo per te. 
Ricordati che se mi chiedono chi amo mi vieni sempre in mente tu, anche dopo tutto sto tempo e dopo tutto sto casino.
Ricordati che le insufficienze che ho preso sono state colpa tua. 
Ricordati che le ramanzine che ho ascoltato sono state colpa tua. Ricordati che non avrei mai preso una birra in mano se non fosse stata colpa tua.
Oppure ricordati di me che io mi accontento.” 3w

» LOG IN to write comment.

gaiarosellini “Rideremo ancora. Come sempre, come ora.” 3w

» LOG IN to write comment.