andykate You get this, guys. From the highest point of the piazza. #Meetmeinmilan #yousaydomeisayduomo 2h

» LOG IN to write comment.

andykate Shoemania with #marcheshoedistrict 8h

» LOG IN to write comment.

andykate “You alone can go wherever I go, into the same mysterious regions...”
Oh, these gilded afternoons spent rediscovering hidden gems of the city with @tianapix. #Meetmeinmilan #aroundmi #centre
1d

» LOG IN to write comment.

andykate 'To walk in someone else shoes'
- To view life from their perspective.
#marcheshoedistrict
#fashionbite
1d

» LOG IN to write comment.

andykate Time for an aperitivo with @tianakai and some lovely Milanese people at @unahotels terrace!
#meetmeinmilan
#aroundmi
2d

» LOG IN to write comment.

andykate Galleria looking shiny after the makeover.
#meetmeinmilan
#aroundmi
2d

» LOG IN to write comment.

Normal Andrea Kate Ferrario
andykate Come quando si ode dabbasso il cigolio del cancello e la casa è immensa, ci abitano centinaia di famiglie e all'ingresso è un continuo andirivieni eppure all'improvviso si sa che ad aprire il cancello è stata una persona la quale viene a cercarci. #buzzati 2d

» LOG IN to write comment.

Normal Andrea Kate Ferrario
andykate #Meetmeinmilan! Today my American friend @tianakai is coming to @cittadimilano. I couldn't be more thrilled and eager to show her around for the next five days!
#aroundmi
P.S. this is an old of mine with her edit
3d

» LOG IN to write comment.

Normal Andrea Kate Ferrario
andykate “Basta frequentare se stessi con assiduità per capire che, se gli altri ti somigliano, be’, allora degli altri non c’è da fidarsi”.
Potrebbe essere confuso con il monologo di Annie Hall ma è, invece, l'incipit della promessa abbozzata da Piperno sull'ultima pagina di Persecuzione (già #andykatereads). Da quando la narrativa Italiana aveva smesso di entusiasmarmi (dai tempi dell'ultimo di Bajani – che vuol dire un'infinità) e di costringermi a fermarmi sulla natura dei legamenti di una frase, e come fare a costruirli, mi sono scoperta sempre più restia nei confronti dei contemporanei. Questo ambo vincente di Piperno però, mi ha ricordato che il buono non si annida in un angolo esclusivo, ma è distribuito qua e là un – senza ordine. E se non lo troviamo, siamo noi che non stiamo cercando con i giusti occhi. #continuiamoalggere #italianreads
3d

» LOG IN to write comment.

Normal Andrea Kate Ferrario
andykate So cosa state pensando.
Una raccolta di racconti di Tabucchi. Un'altra.
Il motivo per cui questa qui merita di essere letta è il paragone cercato e riuscito con i Novi Racconti di Salinger (#andykatereads di qualche mese fa).
4d

» LOG IN to write comment.

andykate Io mio giorno non è dunque passato:
l'ora più bella è di là dal muretto
#aroundmi
#hiddenplaces
1w

» LOG IN to write comment.

Normal Andrea Kate Ferrario
andykate 'To go it alone'
To do something by yourself and without help from other people.
#verylatergram #andynellemarche
1w

» LOG IN to write comment.

Normal Andrea Kate Ferrario
andykate Rivelazione felice e imprevista, questo Piperno si eleva da tutta quella nostra narrativa contemporanea che è spazzatura o caffè allungato con litri e litri d'acqua. Questo Piperno traccia il ritratto di un uomo che nel pieno della sua maturità si ritrova solo, a sprofondare fra accuse e imputazioni ridondanti, con i fantasmi delle persone che aveva sempre amato. Sempre lo stesso Piperno mette in piedi la psicologia dei suoi personaggi e tra una frase – impeccabilmente costruita ed un'altra, – la scandaglia e la ricompone sotto una nuova luce. #andykatereads #italianreads 1w

» LOG IN to write comment.

andykate “(...) She was a girl who for a ringing phone dropped exactly nothing. She looked as if her phone had been ringing continually ever since she had reached puberty.”
Probably my favourite piazza of the city plus most cherished story by Salinger. #aroundMI #PortaVenezia #lookingup
1w

» LOG IN to write comment.

Normal Andrea Kate Ferrario
andykate Old head on young shoulders #shadesofblue 1w

» LOG IN to write comment.

andykate (...)
‘I desired my dust to be mingled with yours’

Mine picture are more pictured words than merely pictures. And sometimes I have such a hard time picking the right image for a specific passage, poem or sentence... Maybe because it cannot just be drawn it down.
This is one of those times.
1w

» LOG IN to write comment.

andykate The wind bundles itself into a bluish cloud and wanders
off.
Over a thousand gates, over a thousand doors are the
sounds of spring singing, – E. Pound, The river song #verylatergram #browsingitaly
1w

» LOG IN to write comment.

andykate – E allora si chiede: devo starlo a sentire questo desiderio o devo togliermelo dalla testa? (...) – A. Baricco 2w

» LOG IN to write comment.

andykate Minuscole onde circolari posavano l'acqua del lago sulla riva, come spedite, lì, da lontano. - A. Baricco, Seta 2w

» LOG IN to write comment.

Normal Andrea Kate Ferrario
andykate You guys these days I'm reading a huge amount of written words. Like never before, I mean. It's no surprise I've got now so many good reads to share with you (TN: have discarded the bad ones yet) that I don't have a clue where to start. #amongpages 2w

» LOG IN to write comment.